Ma, la libertà finanziaria esiste davvero?

Ho appena finito di presentare il webinar sul Notwork Marketing e sono letteralmente elettrizzato. Non solo per la grande partecipazione fino alla fine della trasmissione, ma in particolare per le prospettive di crescita che questo genere di attività può significare per la mia economia. Faccio un passo indietro per farti capire cosa intendo con mia…

Continue Reading →

Robin Hood, era un ladro.

In Parrocchia, oltre alla sala dove giocavamo a Ping Pong, quella per il biliardo, avevamo anche un salone dove, alla domenica pomeriggio e solo rigorosamente per chi aveva frequentato la messa, Don Onto proiettava dei film come in un vero e proprio cinema. C’è da dire che siamo negli anni settanta, proprio all’inizio e era…

Continue Reading →

Una cosa importante che devi sapere prima di decidere di fare un corso di scalping.

Anche oggi una giornata ordinaria sulle azioni americane. Metto in macchina Tesla, sul mercato del Nasdaq. Grafico a un minuto e aspetto che prenda un quadrato di movimento e mi ci ficco. Arriva li, vendo, arriva li, compro. Ed ecco che si vanno ad inanellare decine e decine di operazioni, presso che uguali, senza storia,…

Continue Reading →

Attraverso le difficoltà, fino alle stelle.

Io sono un figlio del Baby Boom. Essendo nato negli anni sessanta, ho goduto di una serie di privilegi che altri non potrebbero nemmeno immaginare in questi tempi. Ho vissuto una parte della mia vita in una modalità che potrebbe essere reputata sciocca dalla nuova generazione, ma sono felice di essere nato in quel preciso…

Continue Reading →

Il reddito di appartenenza ci salverà dai robot

Reddito di appartenenza

Non mi faccio molte volte la barba e a essere onesto utilizzo più il vecchio rasoio di mio padre di quello elettrico. il rasoio di mio padre, è il classico dove metti ancora la lametta della Gilette e cerchi di battere il record delle rasature con la stessa lama. Quello elettrico lo uso per segnare…

Continue Reading →

La Libertà Finanziaria, è una situazione che si costruisce.

Quando penso alla Libertà Finanziaria, torno indietro a quando il Prete mi insegnò a giocare a Monopoly e anche che lo fece alterando un tantino le regole a suo vantaggio. Lo scopo del gioco, in un primo momento, per quello che capii io, era di far fallire gli altri concorrenti, impossessandosi di più proprietà possibili…

Continue Reading →

Page 1 of 3